SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA' PRODUTTIVE

Codice prodotto -
ISBN 9788821734205
Categoria Enti Locali
Marca WKI

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Lo Sportello unico per le attività produttive è il grimaldello per la semplificazione dei procedimenti rivolti alle imprese. Dopo dodici anni dalla sua nascita nel 2010 il Suap è stato profondamente riformato con il d.p.r. n. 1602010 pubblicato il 30 settembre 2010 in GU. Il libro fornisce gli strumenti di interpretazione della nuova normativa tramite la traduzione della disciplina in diagrammi di flusso che disegnano tutti i passaggi che gli operatori dovranno compiere per concludere con efficienza il procedimento. L'applicazione della norma viene descritta alla luce dei principi fondamentali che ispirano il Suap e viene integrata con le altre norme di semplificazione introdotte nell'ordinamento nel 2010: dalla Scia alla conferenza di servizi dalla Direttiva servizi all'autorizzazione paesaggistica. Gli operatori dei comuni e delle pubbliche amministrazioni coinvolte nel procedimento unico potranno trovare strumenti operativi di lavoro inediti quali l'elenco dei procedimenti rivolti alle imprese di competenza dei comuni che devono essere pubblicati sul sito web. le informazioni che il Suap deve assicurare agli utenti. l'analisi e le indicazioni fondamentali fornite dalla giurisprudenza. l'evoluzione della disciplina dello Sportello unico e&nbsp.le normative regionali. lo Sportello unico telematico. le metodologie di controllo della gestione e modelli organizzativi. la misurazione degli oneri amministrativi che gravano sulle imprese e gli strumenti per la riduzione della burocrazia. L'opera propone unica nel suo genere un approccio fondato sui principi del Sistema Qualità con riferimento alle norme ISO 9000. A tal fine vengono forniti strumenti e schemi operativi per la sua applicazione per la costruzione di una Carta del servizio e per la progettazione strategica del Suap. Infine vengono delineate ipotesi progettuali ed interventi concreti (la costituzione di parchi scientifici e tecnologici e di incubatori per neoimprese il marketing territoriale la elaborazione del piano strategico della città l'organizzazione del comune per la costruzione delle politiche economiche locali ecc.) per la promozione del sistema economico locale la dimensione più innovativa e creativa assegnata allo Sportello unico per le attività produttive. La riflessione teorica è accompagnata da esperienze pratiche STRUTTURA -&nbsp.L'evoluzione dell'impianto normativo&nbsp. - Guida alla lettura e all'interpretazione della normativa - Analisi e criticità del procedimento autorizzatorio - La Scia e la conferenza di servizi - La gestione in qualità dello sportello unico e gli strumenti per il miglioramento - La progettazione organizzativa dello - Oltre il procedimento unico la promozione del territorio.

Anno:  2010-11-01
Autore:  CLAUDIO FACCHINI
Pagine:  856

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.