RESPONSABILITA' AMMINISTRATIVA DEGLI ENTI COLLETTIVI E LA FUNZIONE DEI MODELLI ORGANIZZATIVI

Codice prodotto -
ISBN 9788863102178
Categoria Enti Locali
Marca EPC

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Aumentano le responsabilità amministrative per gli enti collettivi. E conseguentemente aumenta anche il rischio di commettere reati. Di qui l'importanza di questo volume che esamina nel dettaglio le disposizioni imposte dalla legge e suggerisce alla luce delle linee guida di settore i passi necessari per adeguare le strutture amministrative all'attuale quadro normativo. Il volume esamina passo dopo passo il contenuto del decreto legislativo n. 231 del 2001 in materia di responsabilità amministrativa da reato degli enti. Un provvedimento che ha lo scopo di apprestare forme di tutela nei confronti delle peculiari fattispecie di reati indicati nella stessa legge di delega e implementati dalle successive disposizioni. La normativa prevede tra altro una forma di responsabilità degli enti collettivi accertata dal giudice penale nell'ambito del procedimento per il reato commesso dalla persona fisica. E quindi comporta un onere di carattere organizzativo ancorché non implichi modifiche nell'apparato amministrativo esistente senza gravare quindi dal punto di vista economico l'apparato stesso. Un volume essenziale in conclusione per avere enti collettivi con le carte in regola.

Anno:  2010-04-01
Autore:  EDUARDO GRASSI STEFANO GRASSI
Pagine:  382

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.