BESTIA

Codice prodotto -
ISBN 9788889533291
Categoria Varia
Marca MELAMPO EDITORE SRL

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Macina profitti devasta città e campagne corrompe i poteri. Lasciando dietro di sé una striscia di sangue che non si asciuga mai. Il libro ci consegna&nbsp.un ritratto sconvolgente della violenza della camorra delle impunità e anche delle complicità quotidiane. E ci offre al tempo stesso un affresco denso di pietas del mondo delle vittime nomi e cognomi ingiustamente dimenticati. Uomini uccisi per punire per intimidire o semplicemente per sbaglio.&nbsp. Don Peppe Diana sacerdote. Salvatore Nuvoletta carabiniere. Federico Del Prete sindacalista. Franco Imposimato impiegato. Attilio Romanò informatico. Alberto Varone commerciante. Domenico Noviello imprenditore. Sono questi i nomi simbolici a partire dai quali l'Autore racconta la camorra dell'ultimo quarto di secolo la crescita del Sistema o più propriamente della Bestia. Un ritratto sconvolgente ma non rassegnato. Perché anche nella Gomorra assatanata di soldi e di potere arriva una sentenza giusta emessa in nome del popolo italiano. c'è qualcuno un insegnante un giornalista una studentessa un prete che difende a testa alta i valori dell'Italia civile.

Autore:  Raffaele Sardo
Data di pubblicazione:  01/10/2008
Pagine:  162

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.