VIZIO DI CAINO

Codice prodotto -
ISBN 9788895411811
Categoria Varia
Marca NOVECENTO MEDIA SRL

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Flavio dopo un mese in giro per l'Europa è arrivato a Parigi. Non sta fuggendo da nessuno ma non ha mai smesso di provare a levarsi di dosso il peso di una famiglia ingombrante. Il padre è un avvocato di fama suo fratello Filiberto ne segue le orme. Lui invece vuole fare il fotografo. E potrebbe aspirare a essere felice se non venisse richiamato all'improvviso a Milano. Filiberto è scomparso. Bisogna ritrovarlo.&nbsp.Inizia così la discesa in un abisso dove Flavio non riesce a distinguere chi sta dalla sua parte e chi è contro di lui mentre serpeggia l'inquietudine più grande: di essere passato dalla parte del male. Perché sullo sfondo della Milano delle escort e dei club privé delle perversioni sessuali e della violenza più scabrosa tornano a galla indicibili segreti. II vizio di Caino racconta in maniera magistrale una regola ineludibile: il male è contagioso.

Autore:  Ferdinando Pastori
Data di pubblicazione:  01/10/2014
Pagine:  278

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.