MALAVOGLIA

Codice prodotto -
ISBN 9788899666002
Categoria Varia
Marca EDI BLUES SRL

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Dopo le prime prove letterarie ancora influenzate da un Romanticismo attardato e dalla Scapigliatura Giovanni Verga sin dalla novella Nedda (1874) tenta una nuova maniera narrativa volta a rappresentare con sempre maggior realismo temi e personaggi ispirati alla natia Sicilia. Egli approfondirà e consoliderà con esiti sempre più rigorosi tale ricerca nelle raccolte successivamente pubblicate (Vita dei campi 1880. Novelle rusticane 1883. Per le vie 1883. Vagabondaggio 1887. I ricordi del capitano d'Arce 1891. Don Candeloro e c. 1894) e nei romanzi veristi:&nbsp.I Malavoglia e Mastro Don Gesualdo. Specie ne I Malavoglia - ove il Verga sperimenta canoni stilistici radicalmente innovativi - l'estrema durezza della vita quotidiana delle popolazioni meridionali e la loro condizione di vinti in balìa di un fato cieco e incomprensibile sono senz'altro fra gli aspetti più incisivi della narrazione. &nbsp.

Autore:  GIOVANNI VERGA
Data di pubblicazione:  01/03/2016
Edizione:  1
Pagine:  250

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.