LIBERTA' RELIGIOSA E DIRITTO INTERNAZIONALE

Codice prodotto -
ISBN 9788892102231
Categoria Giurisprudenza e diritto
Marca GIA

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Il presente Volume tematizza il rapporto tra libertà religiosa e diritto giurisprudenziale per come si configura nell'esperienza statunitense. Analizza quindi l'evoluzione della giurisprudenza - in particolare della Corte Suprema federale - in tema di Religion Clauses e si sofferma sulle sue tendenze più recenti evidenziandone le criticità ed i possibili sviluppi in quanto espressive di assetti innovativi ancora in divenire ma in cui ad assumere un ruolo decisivo sono proprio il perpetuarsi della tensione dialettica tra legislativo e giudiziario ed il conseguente protagonismo del diritto giurisprudenziale. L'esperienza statunitense è così addotta a testimonianza della natura complessa e composita del diritto secolare sul fatto religioso nell'ampiezza delle sue ricadute e dei suoi nessi sistemici e valorizzata per l'apporto ad un più compiuto inquadramento delle odierne dinamiche della libertà religiosa.&nbsp.

Anno:  2016-03-09
Autore:  GIUSEPPE D'ANGELO
Pagine:  237

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.