I RAPPORTI PATRIMONIALI DELLA FAMIGLIA IN FRANCIA

Codice prodotto -
ISBN 9788869953576
Categoria Giurisprudenza e diritto
Marca PACINI EDITORE S.r.l.

Segnala ad un amico

Altre domande ?

La ricerca approfondisce l'evoluzione della disciplina dei rapporti patrimoniali tra coniugi e conviventi in Francia per valutarne le convergenze con il sistema italiano, i possibili trapianti, le prospettive future e si conclude con l'interrogativo circa l'adottabilità di un regime opzionale comune a tutti i Paesi membri dell'Unione europea.Il primo capitolo evidenzia il radicamento dei principi di libertà ed eguaglianza in materia.Il secondo è incentrato sulla privatizzazione del diritto di famiglia: è illustrata la tendenza delle Corti francesi ad assimilare le unioni di fatto a quella tradizionale e sono analizzate delle clausole del code civil offerte agli sposi per modificare la convenzione matrimoniale.Il terzo capitolo rivolge l'attenzione al recente accordo raggiunto da Francia e Germania che ha introdotto un nuovo regime convenzionale comune ai due Paesi. Sembra, tuttavia, che esso abbia poche speranze di successo e che difficilmente altri ordinamenti possano adottarlo cosicché quello separatista appare preferibile, specie se accompagnato dalla possibilità di prefigurare anticipatamente le conseguenze finanziarie della rottura.

Autore:  Spelta
Data di pubblicazione:  07/02/2018
Edizione:  1
Pagine:  162

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.