GRANDI PROCEDURE NON SOLO PER LE GRANDI IMPRESE

Codice prodotto -
ISBN 9788821733642
Categoria Finanza Borsa Impresa
Marca WKI

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Le procedure caratterizzate dall'intervento congiunto nella crisi d'impresa dell'autorità giudiziaria e della pubblica amministrazione (amministrazione straordinaria e liquidazione coatta amministrativa) giustificate dalle grandi dimensioni delle realtà economiche coinvolte sembrava avessero raggiunto la stabilità normativa quando il legislatore ha messo mano dapprima all'amministrazione straordinaria e poi alla legge fallimentare intervenendo così anche sulla liquidazione amministrativa con ulteriori ricadute sulle procedure di risanamento a loro volta ripetutamente modificate. Questi interventi quasi sempre dettati da contingenti necessità e quindi inevitabilmente scoordinati hanno comportato notevoli difficoltà applicative. In un contesto così caratterizzato il volume si propone di fornire un quadro generale di orientamento sistematico l'analisi e la soluzione delle molteplici questioni che si pongono nell'operare quotidiano di entrambe le procedure. Sotto questo profilo l'opera viene incontro alle esigenze sia dei professionisti magistrati e funzionari che quotidianamente operano in questo settore speciale del diritto concorsuale sia di coloro che vantando un credito nei confronti di una società in procedura vi si accostano occasionalmente. Pur destinato ai pratici il volume soddisfa anche le esigenze dell'indagine aggiornata ed approfondita sul piano dottrinale e giurisprudenziale.&nbsp.&nbsp. STRUTTURA PARTE&nbsp. I - Liquidazione coatta amministrativa -&nbsp.Generalità - Accertamento dello stato di insolvenza Provvedimento di apertura della liquidazione coatta amministrativa - Effetti della liquidazione coatta amministrativa - Gli organi di governance della procedura - L'accertamento del passivo - La liquidazione e ripartizione dell'attivo - La chiusura della procedura e il concordato. PARTE&nbsp. II - Amministrazione straordinaria comune - Natura e finalità - I requisiti per l'ammissione - La dichiarazione di insolvenza - L'impugnazione - Gli organi nella fase di osservazione - Gli effetti - La gestione dell'impresa del commissario giudiziale - I crediti prededucibili - I provvedimenti conservativi - L'avviso ai creditori -&nbsp.I soci illimitatamente responsabili - L'apertura dell'amministrazione straordinaria -&nbsp. Il commissario straordinario: nomina e poteri - Gli effetti in generale e il divieto di azioni esecutive - Le azioni di inefficacia - Gli effetti in generale e il divieto di azioni esecutive - La prededuzione dopo l'ammissione - I rapporti pendenti - La prededuzione dopo l'ammissione - L'accertamento del passivo - La definizione del programma - L'autorizzazione ministeriale - La fase esecutiva - Riparti e acconti - La conversione in fallimento - La chiusura della procedura - Il concordato - L'amministrazione straordinaria del gruppo di imprese - Le imprese insolventi e imprese del gruppo - La responsabilità degli amministratori - La responsabilità degli amministratori - Disposizioni processuali - Disposizioni penali. PARTE&nbsp. III - Amministrazione straordinaria speciale&nbsp. -&nbsp.I requisiti per l'ammissione - Il decreto di ammissione immediata - Gli organi della procedura - La definitiva ammissione: dichiarazione di insolvenza e approvazione del programma - Il concordato -&nbsp. L'accertamento del passivo - L'azione del commissario per la salvaguardia delle imprese - Le azioni revocatorie - Disposizioni penali e finali. PARTE&nbsp. IV - Disciplina fiscale -&nbsp.Gli adempimenti fiscali del commissario liquidatore nella liquidazione coatta amministrativa - Gli adempimenti fiscali del commissario nella procedura di amministrazione straordinaria.

Anno:  2010-11-01
Autore:  ENRICO STASI VITTORIO ZANICHELLI
Pagine:  460

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.