CONTRATTI PUBBLICI NELLA LEGISLAZIONE ANTIMAFIA

Codice prodotto -
ISBN 9788849623314
Categoria Enti Locali
Marca DEI

Segnala ad un amico

Altre domande ?

Un nuovo titolo della COLLANA pensata e curata da ANIEM Associazione Nazionale delle Imprese Edili e Manifatturiere: una serie di strumenti operativi completi di normativa giurisprudenza e modulistica. Uno strumento operativo agile e puntuale per conoscere e sapere cosa fare in materia di contratti pubblici e legislazione antimafia tenendo presenti: · gli obiettivi il fondamento costituzionale e l'inquadramento giuridico · quali sono e come si realizzano il sistema delle cautele e gli strumenti di controllo · gli obblighi e i divieti per la pubblica amministrazione e per l'impresa · il subappalto e i contratti similari. CONTENUTI - La legislazione antimafia nei contratti pubblici: quadro di riferimento e finalità - I divieti di stipulazione dei contratti pubblici con la pubblica amministrazione - Il sistema delle cautele antimafia: · finalità ed evoluzione delle cautele · ambito applicativo · disposizioni comuni alle vari certificazioni · comunicazioni antimafia e certificazione rilasciata dalla Camere di Commercio · autocerficazione speciale (ex DPR 2521998) e autocertificazione generale (ex DPR 4452000) · informazioni antimafia. attestazione dei requisiti generali per le gare di appalto. · gli strumenti di controllo degli appalti pubblici - Gli effetti amministrativi delle situazioni inibitorie - Il subappalto e i contratti similari nella legislazione antimafia: divieti subappalto e avvalimento. conseguenze civili e penali - Le cautele antimafia in materia di grandi opere i protocolli di legalità e la stazione unica appaltante.

Anno:  2010-06-01
Autore:  ASSOCIAZIONE NAZIONALE IMPRESE EDILI E MANIFATTURIERE
Pagine:  131

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.